Città e Parco di Monza - San Gerardino (casa)
Nella targa c'è scritto: Questa fu la casa di GERARDO DEI TINTORI (1134 - 6 giugno 1207) Santo e compatrono di Monza. Egli la trasformò in ricovero ospedaliero per poveri e pellegrini, amministrandola con devozione fino al suo ultimo giorno. Dal 6 giugno 2004 gli antichi spazi sottratti a lungo abbandono sono L'OASI DI SAN GERARDO, sosta e conforto per anziani voluta da Monsignor Leopoldo Gariboldi Arciprete del Duomo di Monza e realizzata grazie alla generosità di: Anna, Luigia ed Enrico Caprotti, Paolo Erba, Vittoria Ravasi, Fondazione Peppino Vismara, Fondazione Cariplo, Franco Gaiani, Attilio Pesenti. © Wikipedia - Vedi la mappa del Città e Parco di Monza con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!


Sempre in Bici | Val Brembana | Cammino di Santiago in bicicletta | Adige | Città e Parco di Monza | Cremona e dintorni, in bibicletta | I laghi di Varese e Comabbio | In bicicletta lungo il Canale Villoresi | La Martesana in bici | Lungo l'Adda Nord, in bicicletta | Lungo l'Adda Sud, in bicicletta | Lungo l'Oglio in bicicletta | Mantova e dintorni, in bicicletta | Navigli | Sentiero Valtellina | Ticino: il parco e il fiume