Navigli - Darsena
La caratteristifa forma a banana della Darsena risale al 1603 ed dovuta al fatto che segue la forma del perimetro sud ovest delle mura spagnole del 1560 (qui evidenziate in rosso in una cartina del 1860). Le linee d'acqua che si vedono nella cartina intorno alla Darsena sono: a ovest l'Olona, che era stato deviato in darsena per mantenere il livello dell'acqua necessario alla navigazione, a sud il Naviglio Grande che porta il Ticino a Milano, e il Naviglio Pavese, l'ultimo ad essere stato costruito (XIX secolo), poi a nord c' il tombone della Conca di Viarenna che collegava la Darsena alla Cerchia Interna per portare il marmo necessario alla costruzione del Duomo, nell'attuale via Laghetto, a 500 metri dal cantiere. Sulla destra della Darsena si vede la Piazza del Mercato, oggi Piazza XXIV Maggio. La porta Ticinese coi suoi caselli daziari stata progettata nel 1801 dal Cagnola, e quindi compare nella cartina del 1860. © Lucio Andreetto - Vedi la mappa di Navigli con tutte le foto.

Trovi che questa immagine sia mal posizionata nella mappa? Ritieni che il titolo o il testo descrittivo siano sbagliati o imprecisi? Vuoi aggiungere qualche tuo commento? Scrivici!


Sempre in Bici | Val Brembana | Cammino di Santiago in bicicletta | Adige | Citt e Parco di Monza | Cremona e dintorni, in bibicletta | I laghi di Varese e Comabbio | In bicicletta lungo il Canale Villoresi | La Martesana in bici | Lungo l'Adda Nord, in bicicletta | Lungo l'Adda Sud, in bicicletta | Lungo l'Oglio in bicicletta | Mantova e dintorni, in bicicletta | Navigli | Sentiero Valtellina | Ticino: il parco e il fiume